1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Borsa in diretta ›› 

Referendum Italia: reazione e prospettive per i mercati finanziari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Conduzione

Riccardo Designori

Ospiti in collegamento

Tony Cioli Puviani

Edoardo Liuni

Grafica

Virginia Riva

Domenica 4 dicembre 2016 è stata una giornata molto importante per l’Italia: i cittadini sono infatti stati chiamati alle urne per esprimere il proprio giudizio circa il processo di riforme implementato dal Governo di Matteo Renzi. L’esito del Referendum costituzionale ha visto la vittoria del fronte del NO, con circa il 60% delle preferenze. Con questo voto gli italiani hanno così rigettato alcune delle riforme promosse dall’esecutivo Renzi. Il vero quesito è ora come reagiranno i mercati. Da un lato infatti i mercati azionari e gli investitori internazionali nelle settimane antecedenti il voto già avevano prezzato la vittoria del NO, dall’altro molto importante sarà verificare la reazione del mercato dei titoli di Stato e dunque anche quello dei titoli bancari quotati a Piazza Affari. Se la reazione dei mercati è stata tutto sommato di poco peso, guardando alle prossime settimane sarà interessante capire se a prevalere sarà il risk on o il risk off. Di questo e di altri temi parleranno in collegamento Skype nel corso della puntata odierna di Borsa in Diretta Tony Cioli Puviani ed Edoardo Liuni. In studio Nevia Gregorini, alla conduzione Riccardo Designori.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori