Wall Street: previsto avvio positivo in attesa della Fed. Nuova raffica di trimestrali

Inviato da Redazione il Mer, 30/10/2013 - 12:26
I future sugli indici Usa si muovono in territorio positivo in attesa della Federal Reserve (Fed). Gli analisti guardano alla decisione della banca centrale americana, prevedendo che confermerà il suo piano di stimolo all'economia nei prossimi mesi, e alle numerose trimestrali societarie. A circa due ore dall'avvio delle contrattazioni, il future sul Dow Jones segna un rialzo dello 0,29%, seguito a ruota da quello sull'S&P500, in progresso dello 0,27%, dopo i nuovi massimi storici toccati ieri. Bene anche il future sul Nasdaq che sale dello 0,44%. La Fed, dopo due giorni di riunione, annuncerà questa sera alle 19.00 ore italiane la sua decisione di politica monetaria e non è prevista nessuna conferenza stampa del governatore Ben Bernanke. La banca centrale americana dovrebbe confermare il proseguimento degli acquisti di asset per 85 miliardi di dollari al mese e mantenere i tassi di interesse vicino allo 0%, almeno finchè la disoccupazione non scenderà sotto il 6,5% (a settembre era al 7,2%). Secondo gli esperti, l'avvio del tapering (la progressiva riduzione del quantitative easing) avverrà solo l'anno prossimo, molto probabilmente verso marzo 2014. La prossima riunione è fissata in agenda per il prossimo 17 e 18 dicembre. Sempre dal fronte macro, in uscita alle 13.15 la stima ADP sulla variazione degli occupati a ottobre e alle 13.30 l'inflazione di settembre. Numerosi gli spunti anche dal lato societario, con le trimestrali di General Motors, Facebook e Kraft Foods. La casa automobilistica statunitense dovrebbe riportare nel terzo trimestre un utile per azione di 94 centesimi di dollaro. A mercato chiuso Facebook alzerà il velo sulla sua trimestrale, che dovrebbe chiudersi con un Eps di 19 centesimi.
COMMENTA LA NOTIZIA