Wall Street: previsto avvio positivo, attesa per dati macro e discorsi Fed

Inviato da Redazione il Gio, 21/11/2013 - 13:13
Si preannuncia un avvio di contrattazioni positivo per Wall Street, dopo i ribassi di ieri. Lo conferma l'andamento dei future sugli indici a stelle e strisce: a circa due ore dal suono della campanella il contratto sul Dow Jones e quello sull'indice S&P500 salgono di pari passo dello 0,15%. Il future sul Nasdaq 100 segna un +0,19%. Gli investitori guardano ai dati macroeconomici del pomeriggio. Alle 14.30 ore italiane, verranno pubblicate le nuove richieste di sussidi settimanali, mentre alle 16.00 è previsto il Philly Fed di novembre. Sguardo rivolto anche alla Federal Reserve, con i diversi interventi in programma da parte di alcuni membri della banca centrale americana. In particolare, quello di William Dudley (Fed New York), Jeffrey Lacker (Fed Richmond) e James Bullard (Fed St. Louis). Le minute della Fed, pubblicate ieri sera, hanno riaperto il dibattito sulla possibilità di un tapering anticipato, mettendo di cattivo umore il mercato. Dai verbali dell'ultima riunione è emersa l´aspettativa di un miglioramento del mercato del lavoro tale da consentire di ridurre il piano di acquisti nei prossimi mesi. Diversi anche gli spunti sul fronte societario. Prima dell'avvio degli scambi verranno comunicati i risultati trimestrali di Abercrombie & Fitch, Dollar Tree e Target.
COMMENTA LA NOTIZIA