Wall Street: futures Usa in rialzo, vendite al dettaglio in primo piano

Inviato da Redazione il Mar, 13/05/2014 - 13:50
Atteso un avvio positivo Wall Street dopo i massimi storici toccati ieri. In attesa dell'opening bell il future sul Dow Jones sale dello 0,12%, mentre quello sull'indice S&P500 cresce dello 0,09%. In moderato rialzo anche il contratto sul Nasdaq 100. "Oggi il focus degli operatori sarà in particolare rivolto alle vendite al dettaglio di aprile; in agenda anche altri gli interventi di altri due membri Fed, Lockhart e Lacker" ricordano gli esperti di Mps Capital Services. Il dato sulle vendite al dettaglio di aprile verrà comunicato intorno alle 14.30 e secondo le stime degli analisti dovrebbe registrare un leggero peggioramento rispetto a marzo quando aveva messo a segno una crescita dell'1,20%. In calendario oggi anche le scorte delle imprese per il mese di marzo. Da monitorare anche il titolo Pfizer. Secondo quanto riportato da Bloomberg il gruppo farmaceutico americano avrebbe intenzione di rivedere al rialzo la sua offerta sulla rivale inglese AstraZeneca, per la seconda volta. Pfizer aumenterà la sua offerta in modo contenuto rispetto all'attuale livello pari a 50 sterline ad azione, ma modificherà in maniera significativa la parte da corrispondere in denaro. Fermento anche nel mondo delle telecomunicazioni. AT&T sarebbe pronta a mettere sul piatto 50 miliardi di dollari per acquistare l'operatore televisivo via satellite DirecTv. Lo riporta il Wall Street Journal, secondo cui le trattative sono a uno stadio avanzato e l'accordo potrebbe essere raggiunto nel giro di due settimane. Tuttavia, il quotidiano ricorda come già in passato i due gruppi avevano discusso di questo progetto, ma le negoziazioni non erano andate a buon fine a causa di divergenze sulla valorizzazione.
COMMENTA LA NOTIZIA