Wall Street, futures positivi, stasera il verbale della riunione Fed

Inviato da Redazione il Mer, 20/02/2013 - 12:34
Futures Usa in moderato rialzo a oltre tre ore dall'apertura di Wall Street. Il contratto sul Dow Jones segna un +0,10%, quello sul Nasdaq un +0,17%, quello sullo S&P500 avanza dello 0,05%. I mercati europei presentano oggi un andamento misto, con Parigi e Madrid sotto la parità, Londra e Francoforte con il segno più. Lo spread tra Btp e Bund decennale tedesco viaggia sotto quota 270 punti base. Da Oltreoceano sono in arrivo nel pomeriggio i dati di gennaio sull'edilizia, mentre alle 20 sarà pubblicato il verbale della riunione Fed del 29-30 gennaio, che fornirà indicazioni sui piani futuri di Washington in tema di stimolo all´economia. Dal punto di vista societario, risultati migliori delle attese degli analisti per Dell. Nel trimestre terminato lo scorso 1 febbraio Dell ha registrato utili pari a 530 milioni di dollari, 30 cents ad azione, dato in contrazione rispetto ai 764 milioni, 43 cents ad azione, del corrispondente periodo dell'anno passato. Gli utili rettificati si sono attestati a 702 milioni di dollari, 40 cents ad azione. I ricavi del periodo hanno registrato un ribasso dell'11% a 14,3 miliardi di dollari. Gli analisti si attendevano utili pari a 39 cents su ricavi pari a 14,1 miliardi di dollari. Toll Brothers ha archiviato il primo trimestre chiuso il 31 gennaio con profitti a 4,4 milioni di dollari (3 centesimi per azione) rispetto alla perdita di 2,8 milioni di dollari (2 centesimi per azione) registrata nello stesso periodo dell'anno prima. I ricavi hanno raggiunto i 424,6 milioni di dollari contro i 322 milioni precedenti, mettendo a segno una crescita del 32%, mentre il portafoglio ordini a fine gennaio si è attestato a 1,86 miliardi di dollari, in aumento del 66%. Infine, Dish Network, MGM Resorts e Tesla Motors pubblicheranno oggi i propri conti.
COMMENTA LA NOTIZIA