Wall Street: future usa piatti, cresce attesa per dati mercato lavoro

Inviato da Redazione il Ven, 07/03/2014 - 12:25
I dati sul mercato del lavoro di febbraio. E' questo senza ombra di dubbio il market mover di oggi per i principali mercati finanziari. E in attesa che vengano svelati i numeri di febbraio i future su Wall Street sono piatti: il contratto sull'indice S&P 500 e quello sul Dow Jones avanzano di circa lo 0,07%, mentre quello sul Nasdaq è sulla linea della parità (+0,01%). Dopo due mesi consecutivi di deludenti dati sull'occupazione americana, gli investitori si muovono in maniera cauta prima dei numeri di febbraio. Intorno alle 14.30 ora italiana il dipartimento del lavoro americano comunicherà il saldo delle buste paga statunitensi nei settori non agricoli (non farm payrolls) che dovrebbero attestarsi, secondo le stime Bloomberg, a +149mila unità rispetto alle +113mila del mese precedente. Non dovrebbe invece arrivare nessuna sorpresa dal tasso di disoccupazione, atteso al 6,6%. "Oggi sarà molto importante verificare l´andamento sul mercato del lavoro di febbraio, per il quale alcuni indicatori hanno segnalato la possibilità di continuazione della fase di debolezza legata in buona misura al meteo", affermano gli esperti di Mps Capital Services. Sul fronte societario oggi sono attesi i conti trimestrali di Foot Locker. Secondo gli analisti interpellati da FactSet la società dovrebbe registrare profitti per 75 centesimi ad azione.
COMMENTA LA NOTIZIA