Wall Street: future intorno alla parità in attesa dei dati sul lavoro

Inviato da Redazione il Ven, 07/11/2014 - 14:02
I future sugli indici di Wall Street si muovono intorno alla parità in attesa dei dati sul mercato del lavoro di ottobre. Alle ore 14.30 verranno diffusi il tasso di disoccupazione e i nuovi occupati nel settore non agricolo. Gli analisti si aspettano una disoccupazione stabile al 5,90% e 230mila nuovi occupati. Ieri le richieste settimanali di sussidi per la disoccupazione sono calate più delle attese. La media delle ultime settimane si attesta ai minimi dal 2000. La conferma della forza del mercato del lavoro statunitense potrebbe alimentare ulteriormente le attese per una prima stretta monetaria da parte della Fed nel corso del 2015. A questo riguarda, si segnala il discorso di Janet Yellen, governatrice della Federal Reserve, che nel pomeriggio terrà un discorso a Parigi, presso la sede della banca centrale di Francia, sulla politica monetaria. "Dal momento che la Fed è passata a un piano di azione più dipendente dai dati per stabilire la tempistica del primo rialzo dei tassi, sul breve termine la qualità dei dati costituirà un fattore importante per imprimere una direzione all´USD a fronte delle altre valute del G10 e dei mercati emergenti", commenta oggi Ipek Ozkardeskaya, Market Analyst di Swissquote Europe. In questo scenario il future sul Dow Jones segna un +0,04%. Piatto anche il contratto sull'S&P500 (+0,01%), mentre quello sul Nasdaq sale dello 0,11%. A sostenere il listino dei tecnologici è l'azione Zynga che nel pre-market balza in avanti di oltre 10 punti percentuali, in scia ai buoni dati trimestrali.
COMMENTA LA NOTIZIA