Wall Street: future in calo, si aspetta l'intervento della Yellen

Inviato da Redazione il Lun, 10/02/2014 - 14:04
I future sugli indici statunitensi viaggiano in territorio negativo, facendo presagire una partenza in calo per Wall Street, dopo i guadagni della scorsa settimana. A circa un´ora e mezza dall´avvio delle contrattazioni il future sul Dow Jones mostra un ribasso dello 0,22%, mentre quello sull'S&P500 scivola dello 0,25%. Piatto il future sul Nasdaq che mostra un -0,09%. In assenza di dati macro in uscita oggi, gli investitori attendono l'intervento di Janet Yellen che terrà il suo primo discorso in qualità di nuovo presidente della Federal Reserve prima alla Camera (domani) e poi al Senato (giovedì). Le sue parole potranno dare qualche indicazione sulla futura strategia della banca centrale americana e il proseguimento del tapering. Guardando agli ultimi dati sul mercato del lavoro, tra i principali indicatori tenuti in considerazione dalla Fed per la sua politica monetaria, il numero di nuovi occupati è stato inferiore alle attese ma ancora una volta il maltempo è stato giudicato come principale fattore dei minori posti di lavoro creati. Qualora la debolezza dei dati proseguisse, la Fed potrebbe effettuare una pausa nell´implementazione del tapering. Sempre tra gli appuntamenti di questa settimana, attenzione focalizzata sui primi dati consuntivi relativi al primo trimestre con le vendite al dettaglio e la produzione industriale. Sul fronte societario, da monitorare Mc Donald's che oggi diffonderà le vendite mensile e Hasbro che pubblicherà i conti trimestrali.
COMMENTA LA NOTIZIA