Wall Street: avvio previsto cauto in attesa della Fed

Inviato da Redazione il Mer, 19/06/2013 - 13:00
I future sugli indici di Wall Street si muovono intorno alla parità in attesa della decisione sui tassi e la pubblicazione delle stime economiche da parte della Federal Reserve, ma soprattutto della conferenza stampa del governatore Ben Bernanke, per capire l'evoluzione della politica monetaria Usa. Nelle ultime settimane si è infatti sollevato tra gli operatori il timore per un tapering, ossia un rallentamento del piano di quantitative easing. "Molto importante sarà il tenore delle parole utilizzate da un lato per riconoscere il miglioramento del mercato del lavoro e dall´altro per tenere conto del rapido calo delle aspettative di inflazione", commentano oggi gli analisti di Mps Capital Services. In questo scenario il future sul Dow Jones segna un rialzo dello 0,10%, mentre quello sull'S&P500 sale dello 0,18%. Piatto invece il Nasdaq che mostra un -0,03%. Tra i titoli, attenzione su Tesla Motors dopo aver annunciato un richiamo per 800 veicoli model modello S. In evidenza anche Dell dopo che il miliardario Carl Icahn ha aumentato la sua quota nel tentativo di prendere il controllo del produttore di Pc. Icahn è diventato al momento il secondo azionista di Dell. Lo scorso 18 giugno, l'investitore miliardario aveva inviato una lettera agli azionisti della compagnia statunitense dicendosi disponibile ad acquistare 1,1 miliardi di dollari in azioni Dell, pari al 62% della capitalizzazione totale della società.
COMMENTA LA NOTIZIA