Wall Street: atteso avvio positivo, focus su Microsoft e Verizon

Inviato da Redazione il Mar, 03/09/2013 - 12:20
I future sugli indici di Wall Street si muovono in territorio positivo, suggerendo un avvio in rialzo per la Borsa di New York, che ieri è rimasta chiusa per celebrare il Labor Day. A circa tre ore dall'avvio delle contrattazioni, il future sul Dow Jones mostra un progresso dello 0,68%, mentre quello sull'S&P500 guadagna lo 0,72% e il contratto sul Nasdaq sale dello 0,68%. Con l'allentamento delle tensioni in Siria, in attesa del voto del Congresso, gli investitori tornano a guardare all'agenda macro in vista delle banche centrali. In agenda oggi è previsto l'importante Ism manifatturiero di agosto, in uscita alle 16.00 ore italiane. Gli analisti si aspettano un calo a 54 punti dai precedenti 55,4 punti. Sempre alla stessa ora verrà diffusa anche la spesa edilizia relativa a luglio, che dovrebbe segnare un aumento dlelo 0,30% contro il calo del mese precedente (-0,60%). Diversi anche gli spunti sul fronte societario. Tra i titoli l'attenzione sarà catalizzata su Microsoft, dopo l'accordo per acquistare la divisione cellulari di Nokia per 5,44 miliardi di euro. Il colosso di Redmond è entrato così a tutti gli effetti nel mondo del mobile. Focus anche su Verizon Communications che ieri ha raggiunto l'accordo con Vodafone per acquistare la quota, pari al 45%, nella joint venture Verizon Wireless per 130 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA