Wall Street, attesa un'apertura positiva. Focus rimane su trimestrali

Inviato da Redazione il Gio, 24/10/2013 - 11:54
Potrebbero tornare gli acquisti in apertura a Wall Street. Lo conferma l'andamento dei future sulla Borsa di New York che viaggiano in territorio positivo: il contratto sull'S&P500 sale dello 0,26%, mentre quello sul Nasdaq e sul Dow guadagnano rispettivamente lo 0,3% e lo 0,36%. A livello macroeconomico torna oggi in primo piano il mercato del lavoro. Il calendario odierno prevede infatti le nuove richieste di disoccupazione nella settimana al 19 ottobre (+340 stime Bloomberg dalle +358 mila della settimana precedente). Indicazioni in arrivo nel pomeriggio anche dal comparto immobiliare con il dato di settembre relativo le vendite di nuove case. A livello societario l'attenzione degli investitori rimarrà focalizzata sulla stagione degli utili: in agenda i risultati trimestrali di Ford, Microsoft e Amazon. Secondo il consensus Thomson Reuters il big dell'auto dovrebbe realizzare nel terzo trimestre utili per azione pari a 38 centesimi, mentre Microsoft dovrebbe chiudere il primo trimestre dell'esercizio fiscale 2014 con profitti di 54 centesimi per azione. Tra i big della corporate a stelle e strisce a pubblicare oggi i conti ci sono anche 3M, Colgate-Palmolive, Hershey, e Dow Chemical. Ieri a mercato chiuso AT&T ha annunciato di avere registrato nel terzo trimestre un utile netto in crescita del 4,9% a 3,8 miliardi di dollari. Escluse le poste straordinarie, i profitti sono stati pari a 66 centesimi per azione dai precedenti 62 centesimi. Gli analisti di Bloomberg si attendevano un utile per azione pari a 65 centesimi. I ricavi sono aumentati del 2,2% a 32,2 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA