Usa: previsto un avvio rialzista per Wall Street, attesa per evento Apple

Inviato da Redazione il Mar, 10/09/2013 - 14:11
Performance positive quelle dei future sulla Borsa di New York in scia ai segnali arrivati dalla Cina e all'allentamento delle preoccupazioni sul fronte siriano, con una possibile svolta diplomatica sul piatto. E se l'agenda macro odierna non prevede nessun dato, si respira un'aria di attesa prima che prenda il via alle 19 ore italiane l'evento Apple. Dal quartier generale di Cupertino in California il colosso della mela morsicata dovrebbe infatti togliere i veli a due nuovi smartphone: il 5s e quello low cost 5c. Nelle scorse settimane la società ha fatto avere gli inviti alla presentazione che riportano questo messaggio "questo dovrebbe illuminare la giornata di tutti". Nel pre-market il titolo Apple sale di circa lo 0,6%, mantenendosi sopra quota 500 dollari ad azione. Nel corso della seduta potrebbe mettersi in evidenza McDonald´s. Il colosso dei fast food ha annunciato di avere chiuso il mese di agosto con vendite same-store, quelle relative ai ristoranti aperti da almeno un anno, in crescita dell'1,9%, oltre le attese del mercato ferme a +0,3%. A sostenere questa crescita le buone performance registrate in Europa, dove le vendite a perimetro costante sono salite del 3,3% (stime Bloomberg a -0,1%). Quanto agli Stati Uniti le vendite sono cresciute dello 0,2% contro il +0,8% indicato dal mercato. In questo scenario il future sul Dow Jones sale di mezzo punto percentuale, mentre il contratto sul Nasdaq avanza dello 0,58%. Positivo anche il future sull'indice S&P 500 che prende lo 0,5%.
COMMENTA LA NOTIZIA