Usa: attesa un'apertura positiva per Wall Street

Inviato da Redazione il Lun, 01/07/2013 - 14:04
Si preannuncia un avvio di settimana e di mese all'insegna degli acquisti per Wall Street. Lo dimostrano le performance dei future sulla Borsa americana che si muovono in territorio positivo quando mancano circa due ore all'avvio delle contrattazioni Oltreoceano. Il contratto sull'indice S&P500 avanza di circa lo 0,49%, mentre quello sul Nasdaq che sale dello 0,58%. In crescita anche il future sul Dow Jones che segna un +0,55%. L'agenda macroeconomica odierna vede in primo piano l'Ism manifattura di giugno previsto in crescita a 50,5 punti dai 49,5 punti registrati a maggio e la spesa per l'edilizia di maggio (Stime Bloomberg a +0,6%). Un'ottava anomala per Wall Street che chiuderà giovedì i battenti per la festività dell'Independence Day e riaprirà venerdì con i tanto attesi dati sul mercato del lavoro di giugno. La settimana prende il via dalle indicazioni arrivate venerdì scorso da Fitch che ha reiterato la tripla A sul debito Usa, citando i progressi portati avanti nella riduzione del deficit di bilancio. L'agenzia di rating Usa ha inoltre confermato le prospettive negativo sul debito. Per il fronte societario si potrebbe mettere in evidenza Apple. Secondo quanto riportato dalla stampa internazionale il colosso di Cupertino avrebbe presentato una domanda per registrare il marchio iWatch in Giappone, alimentando la speculazione che sia pronto a lanciare il nuovo dispositivo che si indossa come un orologio. I mini computer da indossare, come gli occhiali di Google, rappresentano le prossime sfide e la prossima frontiera per l'elettronica di consumo.
COMMENTA LA NOTIZIA