Futures Usa deboli: giornata scarna di dati macro, trimestrali in primo piano

Inviato da Redazione il Mar, 20/05/2014 - 12:57
Previsto un avvio di seduta incerto per Wall Street in attesa delle trimestrali odierne e alla vigilia della diffusione dei verbali della Fed della riunione di fine aprile. E in una giornata scarna di indicazioni macroeconomiche gli investitori guarderanno agli interventi che anche oggi si susseguiranno sul fronte Fed. In attesa dell'opening bell il future sul Dow Jones e quello sull'indice S&P500 segnano rispettivamente un -0,07% e un -0,09%. In moderato ribasso anche il contratto sul Nasdaq che indietreggia dello 0,10%. Torna in primo piano la stagione delle trimestrali. Vendite trimestrali in crescita, ma sotto le attese per Home Depot. Il retailer americano ha annunciato di avere chiuso il primo trimestre del 2014 con ricavi in rialzo del 2,9% a 19,7 miliardi di dollari, deludendo le aspettative degli analisti pari a 20 miliardi di dollari. Le vendite same-store, ovvero quelle relative ai negozi aperti da almeno un anno, hanno invece mostrato una crescita del 2,6% (Stime Bloomberg a +5%). Gli utili nel trimestre archiviato lo scorso 4 maggio sono saliti del 12% a 1,38 miliardi, ossia 1 dollaro ad azione, dai 1,23 miliardi, ossia 83 centesimi, di un anno prima. Al netto delle poste non ricorrenti i profitti si sono attestati a 96 centesimi contro i 99 centesimi indicati dagli analisti. A mercato chiuso sono attesi i conti di Salesforce.com. Proseguono anche oggi i discorsi dei diversi membri della banca centrale americana: il presidente della Fed di Philadelphia, Charles Plosser, interverrà intorno alle 18.30 ore italiane, mentre il numero uno della Fed di New York, William Dudley, parlerà a partire dalle 19. "A parte eventuali spunti dai discorsi in programma nel pomeriggio di Plosser e Dudley, maggiori indicazioni dovrebbero arrivare domani, dal discorso di Yellen e dai verbali del Fomc", osservano gli esperti dell'ufficio studi di Intesa Sanpaolo nella nota giornaliera.
COMMENTA LA NOTIZIA