Future usa in leggero rialzo prima dei dati su consumi e immobiliare

Inviato da Redazione il Ven, 16/08/2013 - 12:20
In avvio di scambi la Borsa di New York potrebbe gettarsi alle spalle i ribassi della vigilia e iniziare la seduta odierna in moderato rialzo. Lo dimostrano le performance odierne dei future su Wall Street che in attesa dell'opening bell sono positivi: il contratto sull'S&P 500 e quello Nasdaq salgono rispettivamente dello 0,10% e dello 0,22%, mentre quello sul Dow segna un +0,17%. A scandire il ritmo della seduta odierna saranno i dati macroeconomici che verranno diffusi a partire dalle 14.30. Il calendario odierno prevede le nuove costruzioni abitative e i nuovi permessi edilizi di luglio, oltre alla lettura preliminare di agosto della fiducia dei consumatori elaborata dall'università del Michigan. In agenda anche le indicazioni sulla produttività agricola e il costo del lavoro relativo al secondo trimestre 2013. Occhi puntati sul fronte equity su Dell all'indomani della trimestrale ha visto i profitti scivolare di oltre il 70%. Nel dettaglio il big usa dei pc ha visto nel secondo trimestre dell'esercizio fiscale 2014 gli utili calare a 204 milioni di dollari, ossia 12 centesimi ad azione, contro i 732 milioni, ossia 42 centesimi, registrati un anno prima. Nel periodo in esame il giro d'affari del colosso americano dei pc si è attestato a 14,5 miliardi invariato rispetto a un anno prima. Gli analisti interpellati da Bloomberg si attendevano utili per 275 milioni di dollari su un fatturato di 14,2 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA