Future in rosso dopo verbali della Fed. HP corre nel pre-market dopo conti

Inviato da Redazione il Gio, 23/05/2013 - 12:49
Si muovono in territorio negativo i future sulla Borsa di New York, facendo presagire un'apertura in rosso per Wall Street. A tenere banco il dibattito all'interno della Fed sul ridimensionamento o meno del QE negli Stati Uniti. Dai verbali del Fomc, il braccio operativo della Fed, relativi all'incontro del 30 aprile - 1 maggio, hanno mostrato ieri sera una spaccatura tra i membri della banca centrale americana sul futuro delle misure di stimolo all'economia. Si è infatti fatta largo l'ipotesi di ridimensionamento del programma di acquisti, attualmente pari a 85 miliardi di dollari al mese. Guardando all'agenda macroeconomica odierna in primo piano la diffusione delle vendite di nuove case ad aprile e le consuete richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione. Da monitorare tra le storie societarie il titolo Hewlett-Packard che nel pre-market guadagna oltre l'11% in scia ai profitti trimestrali e outlook migliori delle attese. Il gruppo statunitense dei computer ha registrato nel secondo trimestre, archiviato lo scorso 30 aprile, un utile calare a 1,1 miliardi di dollari contro gli 1,59 miliardi conseguiti nel corrispondente periodo dello scorso anno. L'utile per azione (Eps) rettificato si è attestato a 87 centesimi di dollaro, battendo le attese degli analisti pari a 81 centesimi. Il giro d'affari è invece scivolato del 10% a 27,6 miliardi di dollari, un dato di poco sotto alle aspettative del mercato pari a 28 miliardi. Per il trimestre in corso, il colosso Usa dei pc indica un Eps tra gli 84 e 87 centesimi (Stime Bloomberg a 83 centesimi), mentre per l'intero esercizio le attese sono di profitti in un range di 3,50 e 3,60 dollari (Stime Bloomberg 3,46 dollari). In questo scenario il future sull'indice Dow Jones lascia sul terreno lo 0,91%, mentre quello sull'S&P 500 evidenzia un ribasso dell'1,6%. In calo di oltre un punto percentuale il contratto sul Nasdaq 100.
COMMENTA LA NOTIZIA