Zynga cede oltre il 3% nel pre-market dopo bocciatura da parte di Jp Morgan

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 05/03/2012 - 13:59
L'azione Zynga, la società Usa dei videogiochi, cede oltre 3 punti percentuali nel pre-market, depressa per la bocciatura arrivata da Jp Morgan. Il broker ha abbassato il giudizio sul titolo a neutral dal precedente overweight.
COMMENTA LA NOTIZIA