Zynga, azioni ai dipendenti per evitare la fuga di talenti

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 10/08/2012 - 11:58
Zynga, l'implementatore on line dei giochi di Facebook, starebbe conferendo azioni ai propri dipendenti nel tentativo di impedire una fuga di cervelli dopo il crollo del 70% del valore societario dall'Ipo del titolo. Lo riporta l'agenzia Bloomberg, citando una persona informata dei fatti. La mossa, che interessa tutti gli impiegati a tempo pieno del gruppo, è stata decisa dopo la pubblicazione dei conti del 25 luglio: si tratta del primo "bonus" dato in azioni ai dipendenti, che già in passato hanno ricevuto opzioni e cash come incentivo. Ieri il titolo nell'after hours ha totalizzato un +0,33%.
COMMENTA LA NOTIZIA