Zunino, maxi-shopping da Deutsche Bank

Inviato da Redazione il Mer, 01/09/2004 - 09:14
Appena terminata la pausa estiva, la Risanamento di Luigi Zunino si sta apprestando a rilevare parte degli immobili ex Enel ora nel portafoglio di Deutsche Bank. Secondo le ultime indiscrezioni, l'acquisto riguarderebbe un pacchetto di immobili del valore di circa 200 milioni di euro. Si tratta di fabbricati cielo-terra prevalentemente a destinazione terziaria (uffici), situati nelle maggiori città italiane, e alcuni ancora allocati alla stessa Enel. L'operazione dovrebbe andare in porto entro il mese di ottobre.
COMMENTA LA NOTIZIA