1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Zuegg: 1,5 milioni da Bper garantiti da Sace per rafforzamento in Germania e Austria

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sace ha garantito un finanziamento erogato dalla Banca popolare dell’Emilia Romagna in favore di Zuegg, azienda veronese leader in Italia nella produzione di succhi di frutta e confetture. E’ quanto si legge in una nota. Il finanziamento, del valore complessivo di 1,5 milioni di euro, è destinato all’acquisto di una nuova linea di confezionamento dei prodotti per il mercato tedesco e austriaco e a sostenere investimenti in attività pubblicitarie e promozionali. Con il sostegno di Sace e Bper, spiega il comunicato, Zuegg potrà rafforzare la presenza dei suoi brand sul mercato europeo, in cui è presente con sei stabilimenti produttivi (di cui due in Germania) e due sedi commerciali in Austria e Svizzera. Sace ricorda di aver già supportato in passato i piani di crescita all’estero di Zuegg, garantendo un finanziamento di 14 milioni di euro per la realizzazione di uno stabilimento produttivo in Russia, operativo dal 2010.

“Queste operazioni confermano l’impegno di Sace a sostegno della capacità d’investimento delle imprese italiane del settore agroalimentare – commenta Mario Bruni, nuovo direttore della sede di Venezia di Sace -, un comparto promettente del Made in Italy che nel primo semestre 2013 ha fatto registrare un incremento delle esportazioni del 6,6%, confermando il trend positivo del 2012 (+7,7%)”.

Dal canto suo Corrado Savigni, responsabile direzione territoriale Nord di Bper ha osservato che “questa nuova convenzione con Sace vuole dare risposte concrete alle esigenze che provengono dal sistema delle imprese. L’obiettivo è quello di operare al fianco delle aziende che hanno la necessità di rafforzare i propri percorsi di internazionalizzazione, per fronteggiare il prosieguo di una complicata congiuntura economica”.