1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Zucchi: ricavi in crescita nel 2010, l’Ebitda torna in positivo

QUOTAZIONI Zucchi Spa
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Zucchi ha chiuso l’esercizio 2010 con ricavi in crescita a 188,2 milioni di euro dai 171,8 milioni registrati nel 2009, mentre l’Ebitda è tornato positivo per 13,9 milioni di euro dal precedente -5,7 milioni. Stesso trend per l’Ebit, passato a 5,4 milioni da -17,3 milioni, e per il risultato ante imposte, attestatosi a 2 milioni da -22,5 milioni. Il risultato d’esercizio è negativo per 20,2 milioni di euro (positivo per 600 mila euro se si considerano le sole attività in funzionamento), ma in miglioramento rispetto al rosso di 48,8 milioni del precedente esercizio. L’indebitamento finanziario netto è salito a 121,7 milioni dai 118,8 milioni di fine 2009. “Il 2010 rappresenta un anno di svolta fondamentale per il gruppo che è ritornato in utile se si escludono i residui effetti di Descamps, ceduta per l’80% nel mese di febbraio del 2011”, ha dichiarato l’Ad Matteo Zucchi aggiungendo che “gli investimenti commerciali degli anni precedenti e i decisi interventi di riduzione dei costi realizzati per risanare il gruppo, hanno consentito di riacquisire quote di mercato riportando in positivo le business unit Zucchi e Mascioni”.