Zucchi, ratifica accordo per ridimensionamento organico

Inviato da Redazione il Gio, 22/12/2005 - 14:10
Quotazione: ZUCCHI SPA *
Zucchi ha ratificato, presso l'Agenzia regionale per il lavoro della Lombardia, l'accordo predisposto presso il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, tra i vertici della società e il Coordinamento sindacale nazionale Zucchi-Bassetti-Standartela, unitamente alle organizzazioni sindacali regionali e territoriali ed ai componenti delle Rsu, in merito alle trattative per il ridimensionamento dell'organico delle società italiane facenti capo al gruppo Zucchi, previsto dal piano di ristrutturazione industriale. Il piano prevede il compattamento, la razionalizzazione e la semplificazione della struttura organizzativa, la riduzione delle produzioni interne e la loro focalizzazione su articoli a maggior valore aggiunto e un maggiore ricorso all'outsourcing. Gli esuberi sono stati quantificati in 719 unità negli stabilimenti e uffici delle società Vincenzo Zucchi, Bassetti e Standartela situati in Italia e il piano prevede la chiusura di 4 stabilimenti e il ridimensionamento di alcuni altri, nonchè la concentrazione e la riduzione delle strutture impiegatizie delle suddette società. Le tre società facenti capo al gruppo Zucchi faranno domanda di concessione della Cassa integrazione guadagni straordinaria per 24 mesi. L'accordo include un piano di gestione degli esuberi che farà leva su strumenti quali la ricollocazione infragruppo, la mobilità per coloro che hanno maturato o che matureranno i requisiti per la pensione nel corso del periodo di mobilità, la ricollocazione presso aziende terze attraverso outplacement nonchè incentivi all'esodo volontario.
COMMENTA LA NOTIZIA
MartaB scrive...
mikkallisto scrive...
jack65 scrive...
Sempre in Gain scrive...