1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Zucchi, cda delibera incorporazione di Bassetti e Standartela

QUOTAZIONI Zucchi Spa
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cda di Zucchi spa ha deliberato l’incorporazione di Bassetti e Standartela, progetto redatto ed approvato nel cda del 15 dicembre 2005. Il progetto di fusione si inquadra nel programma di razionalizzazione organizzativa e industriale del gruppo ed è volto a cogliere maggiori sinergie operative. Alla data di approvazione del progetto il capitale sociale di Zucchi ammonta a 27.804.203 euro ed è costituito da 24.376.800 azioni ordinarie e 3.427.403 di risparmio con un valor nominale di un euro l’una. Bassetti ha un capitale di 20 milioni di euro (per un pari numero di azioni ordinarie del valore nominale di 1 euro) mentre il capitale sociale di Standartela è di 1.500.000 euro sempre composto da un pari numero di azioni ordinarie del valore nominale di un euro. Al termine dell’operazione, essendo le due società incorporande interamente possedute da Zucchi, il capitale sociale di quest’ultima non subirà variazioni mentre l’intero capitale sociale delle due società verrà annullato. Il cda ha inoltre preso atto delle dimissioni, per motivazioni personali, dei consiglieri Pierandrea Dosi Delfini, Manlio Zucchi, Andrea Donà dalle Rose, nominando contestualmente in sostituzione di essi Marco Vitale, Daniele Discepolo e Stefano Sassi. Infine è stato approvato un piano di stock option per amministratori esecutivi e dirigenti di primo livello con emissione di 1.000.000 di azioni ordinarie. Il piano avrà durata 3 anni e verrà sottoposto all’assemblea per la relativa delibera.