1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Zinco e piombo, fonderie cinesi concordano riduzione produzione del 10%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ arrivata sabato l’attesa decisione da parte delle fonderie cinesi di tagliare la produzione anche di zinco e piombo. Le 27 fonderie cinesi di piccole e medie dimensioni di zinco e rame hanno decretato un taglio della produzione pari al 10% nel periodo che va da luglio a settembre: La decisione è stata motivata con la debole domanda per queste commodities, con alcune fonderie che sarebbe pronte a un taglio più drastico nell’ordine del 40% per rimediare al calo dei prezzi e ai deboli margini di profitto.