Zinco, Goldman Sachs si aspetta domanda in calo dello 0,3% nel 2009

Inviato da Redazione il Ven, 12/12/2008 - 11:03
Domanda globale di zinco attesa in calo dello 0,3% il prossimo anno. Sono le nuove previsioni di Goldman Sachs che ha fatto il punto sul mercato delle commodities in vista di un 2009 che si preannuncia molto difficile con un surplus di offerta. "Per lo zinco - si legge nel report di Goldman - il declino della domanda sarà comunque inferiore rispetto agli altri metalli industriali con la produzione in crescita solo dell'1,2% poichè i grandi produttori la stanno razionando in risposta ai bassi livelli di prezzo". Le nuove stime di Goldman sono di prezzi a 1.150 dollari a tonnellata rispetto ai 1.475 $ precedentemente previsti.
COMMENTA LA NOTIZIA