Zew: crisi del debito irrisolta è ancora causa di incertezza

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 16/04/2013 - 11:16
Dietro il marcato calo dello Zew tedesco ad aprile (da 48,5 a 36,3 punti) ci sono gli ultimi deboli riscontri economici e il riemergere di timori legati alla crisi del debito. Il presidente dello ZEW, Clemens Fuest, rimarca infatti come le esportazioni tedesche nella zona euro e nel resto del mondo sono diminuite e la crisi del debito nella zona euro ancora irrisolta rappresenta una causa di incertezza.
"Fondamentalmente gli esperti dei mercati finanziari interpellati rimangono fiduciosi - commenta Fuest - ma sono meno ottimisti di quanto lo sono stati il mese precedente. Il calo della fiducia economica è coerente con il rilascio dei dati economici al di sotto delle aspettative".
COMMENTA LA NOTIZIA