1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Zew: per Brzeski (Ing), la lettura di oggi è in linea con nostre attese, ma….

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Zew che misura la fiducia degli investitori in Germania, a febbraio è salito a 15,7 punti dai 15,4 di gennaio. Il dato – scrive Bloomberg – è inferiore alle attese degli economisti che puntavano su un rialzo a 20 punti. Come osserva Carsten Brzeski, senior economist di Ing, l’indice tedesco zew ha però continuato il rimbalzo a febbraio, non gettando ombre sulla fiducia che gli investitori nutrono sul recupero dell’economia Made in Germany. “Gli investitori tra l’altro sono diventati ancora più positivi sull’attuale situazione dell’economia. La componente che misura lo stato attuale salito per il 23esimo mese consecutivo si è portato sul livello più alto da luglio 2007”, segnala l’economista. “La lettura di oggi dello Zew è in linea con le nostre attese che prevedono che l’economia tedesca dovrebbe tornare a rivedere un trend di crescita nel 2011. L’attuale combinazione di aspettative correnti ai massimi e di attese positive si era vista l’ultima volta nell’estate del 2007 – conclude – . C’è da chiedersi se non sia un po’ cieca la fiducia che gli investitori nutrono nella robustezza del recupero della Germania”.