1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Yukos, tribunale Usa da’ ragione al Cremlino

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al Cremlino tirano un grosso respiro di sollievo: il Tribunale di Houston in Texas ha respinto il ricorso con cui la Yukos chiedeva l’applicazione delle leggi americane sulla bancarotta, così da potersi difendere dallo smembramento orchestrato dalle autorità russe. Il giudice, Letitia Clark, ha sentenziato che il gruppo russo non ha negli Stati Uniti una presenza sufficiente per usufrure della giuridizione Usa. Per Vladimir Putin il verdetto, accolto malissimo dalla Borsa di Mosca, dove le azioni Yukos sono crollate del 20%, è un’enorme vittoria: spiana infatti la strada all’acquisizione di Yuganskneftgaz, la principale filiale Yukos, da parte del colosso del gas Gazprom tramite la fusione con Rosneft. Una sentenza favorevole alla dirigenza di Yukos avrebbe invece daro la stura a costose battaglie giudiziarie.