1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Yukos, la cinese Cnpc potrebbe salire fino al 20%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un comunicato diffuso dal ministero dell’Industria e dell’Energia russo, ha fatto sapere che potrebbe essere proposto alla compagnia petrolifera cinese Cnpc di acquisire il controllo di un massimo del 20% della Yuganskneftegaz, principale unità produttiva della Yukos, già finita in gran parte sotto il controllo della compagnia di stato russa Rosneft. L’accordo rientrerebbe nell’ambito di un allargamento della collaborazione energetica tra Mosca e Pechino.