Yukos, arriva il primo avviso di Default

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sempre più critica la situazione del colosso petrolifero russo Yukos.Un polo di banche occidentali, presieduto dalla francese Societe Generale, ha presentato ieri un avviso di defoult per un prestito da un miliardo di dollari concesso lo scorso ottobre. la giornata nera per Yukos è stata completata dall’avvio di un’azione giudiziaria per truffa promossa da un’azionista di minoranza statunitense, la Roxwell holdings.