1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Yen giù dopo debole lettura Pil Giappone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di settimana con la retromarcia inserita per lo yen. La divisa nipponica perde terreno rispetto al dollaro in scia alla crescita inferiore alle attese dell’economia giapponese negli ultimi tre mesi del 2013. Il cross dollaro/yen è così risalito in area 102, mentre l’euro/yen è salito fino a quota 139,75.

Il prodotto interno lordo del Paese nell’ultimo trimestre del 2013 ha registrato una crescita pari a +0,3% su base trimestrale. Un dato ampiamente inferiore alle stime degli analisti che si attendevano un incremento prossimo allo 0,7%. A livello annualizzato la crescita del Pil risulta dell’1% rispetto al +2,8% del consensus. Sotto le attese anche il dato sulla produzione industriale cresciuta dello 0,9% m/m a dicembre 2013 rispetto al +1,1% atteso.

Difficoltà sul fronte economico che vanno ad aumentare le pressioni sulla Bank of Japan per un rafforzamento della propria politica monetaria già ultra-espansiva che prevede acquisti di asset per circa 7mila miliardi di yen al mese al fine di stimolare l’inflazione.