1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Yen ancora protagonista sul Forex

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante il Pil giapponese relativo al terzo trimestre 2009 sia stato rivisto al +0,3% dal precedente +1,2%, lo yen continua la corsa verso euro e dollaro. Nelle prime fasi della seduta la valuta nipponica quota a 129,02 rispetto all’euro e a 87,58 rispetto al dollaro.

Sul fronte delle banche centrali ha inizio oggi la riunione di politica monetaria della BoE, la Banca d’Inghilterra, che domani dovrebbe confermare i tassi di interesse sui minimi storici dello 0,50%. La sterlina è scesa questa mattina sotto la soglia di 1,62 dollari per la prima volta da metà ottobre.

Negli Usa il presidente Obama ha reso noto un nuovo piano per contrastare l’aumento della disoccupazione. Il piano è rivolto alle piccole e medie imprese che, secondo le parole di Obama, negli ultimi 15 anni hanno creato circa il 65% dei posti di lavoro.

Scarna l’agenda economica di oggi. Sul fronte macro sono attese per oggi le scorte settimanali di petrolio negli Stati Uniti. Questo dato è molto osservato dagli operatori poiché solitamente un calo delle scorte maggiore delle attese o inaspettato dal mercato provoca un rialzo del prezzo dell’oro nero. Nelle ultime settimane questo dato ha registrato un incremento nonostante i forti segnali di ripresa economica degli Usa.