1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Yell group in calo a Londra, pesa dividendo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Precipita a Londra Yell group, che cede circa il 15,91% a 175,75 pence. Il gruppo britannico ha archiviato l’esercizio fiscale, chiuso il 31 marzo 2008, con un giro d’affari in crescita del 6,9% a 2.218,7 milioni di sterline. Secondo quanto comunicato in una nota stampa, l’ebitda adjusted è salito del 9,1%, attestandosi a 738,9 milioni (a cambi costanti la crescita percentuale sarebbe stata del 10,1%). “Nonostante il difficile quadro economico – commenta John Condron, amministratore delegato di Yell group – i ricavi sono cresciuti in ogni nostro mercato”. Le note dolenti arrivano dal dividendo. “Ma in un quadro economico così incerto per il nostro mercato e nonostante la nostra forte generazione di cassa – si legge in un comunicato – il consiglio di amministrazione ha deciso di proporre un dividendo finale a 5,7 pence per azione”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI USA

Bed Bath & Beyond: -10,6% per il titolo nel pre-mercato

Tonfo nel pre-mercato per Bed Bath & Beyond, in rosso del 10,6% a seguito della presentazione dei numeri trimestrali. Nei primi tre mesi dell’esercizio il retailer statunitense ha registrato un utile di 75,3 milioni di dollari, in calo rispetto ai 12…

TRIMESTRALI USA

Adobe: rally del titolo nel pre-mercato

Nel secondo trimestre fiscale la statunitense Adobe Systems ha registrato un utile netto di 374,4 milioni di dollari, pari a 75 centesimi per azione, su vendite per 1,77 miliardi.

Il risultato per azione in versione “adjusted”, depurato cioè dell…

TRIMESTRALI USA

FedEx: conti trimestrali sopra la stime titolo positivo nel pre-mercato

+0,5% nel pre-mercato di Wall Street per il titolo FedEx. Il colosso della logistica a stelle e strisce ha annunciato di aver chiuso il quarto trimestre fiscale con un utile di 1,02 miliardi di dollari, contro il rosso di 70 milioni di un anno prima….