Yahoo: utili in crescita del 28% nel primo trimestre, in vista la rifocalizzazione del business

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Profitti in crescita per Yahoo nei primi tre mesi del 2012. La società di Sunnyvale ha riportato infatti utili per 286 milioni di dollari (23 centesimi per azione) contro i 223 dello stesso periodo dello scorso nano. +1% anche per il fatturato, a 1,08 miliardi di dollari. Il risultato si è attestato oltre le attese degli analisti, che erano per un eps di 17 centesimi su fatturato da 1,06 miliardi. Il focus della società, secondo il nuovo Ceo Scott Thompson, si concentrerà su news, finanza, sport, intrattenimento ed e-mail. Il che significa che circa 50 proprietà estranee a questi settori verranno sospese, come anche lo sviluppo di altre iniziative, come le piattaforme per i pubblicisti esterni e per le pagine di scienza. Il Ceo ha inoltre promesso la soluzione di alcuni problemi di esecuzione. “Non sarò soddisfatto finchè non cresceremo almeno quanto il mercato”, ha affermato Thompson, dichiarandosi insoddisfatto del passo con cui la “top line” sta crescendo e notando che l’alleanza con Microsoft non sta dando i risultati sperati.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Germania: S&P’s conferma la tripla A, l’outlook è stabile

S&P Global Ratings ha annunciato di aver confermato la valutazione “AAA/A-1+” assegnata alla Repubblica federale tedesca. “L’outlook stabile riflette la convinzione che nei prossimi due anni i conti pubblici tedeschi e il forte avanzo esterno continu…

NPL

Carige: via libera a cessione portafoglio NPL di 950 milioni a veicolo

In linea con le iniziative strategiche contenute nell’aggiornamento del Piano 2016 – 2020 approvato lo scorso 28 febbraio, oggi il Cda di Carige ha approvato la cessione, da concludere “in tempi brevi e comunque entro il 30/6/2017”, di un portafoglio…

RICAVI PRELIMINARI

Luxottica: +5,2% per il fatturato del primo trimestre, outlook confermato

Grazie al forte contributo di Europa e America Latina, all’andamento favorevole dei cambi e all’ottima performance del marchio Ray-Ban, il primo trimestre di Luxottica si è chiuso con una crescita del fatturato del 5,2% a 2.384 milioni di euro (+1,9%…

MERCATI

Borse europee caute, indicazioni deludenti dal Pil a stelle e strisce

Chiusura di settimana all’insegna della debolezza per le borse europee. A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.203,94 punti, lo 0,46% in meno rispetto al dato precedente, il Dax si è fermato a 12.438,01 (-0,05%) e il Cac40 a 5.267,33 (-0,08%). Sopra la…