1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Xstrata propone ad Anglo American una fusione alla pari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Merger alla pari. E’ questa la proposta avanzata da Xstrata ad Anglo American, colosso mondiale delle materie prime. La proposta preliminare per una fusione darebbe vita a uno dei colossi minerari più grandi al mondo, alla pari di Bhp Billiton e Rio Tinto. L’operazione avrebbe un valore di 68 miliardi di dollari, pari a 49 miliardi di euro. “L’operazione – si legge in una nota di Anglo American, che non fornisce dettagli di tipo finanziario – è a uno stadio assolutamente preliminare e non vi è certezza che si arriverà a una transazione”. L’ad di Xstrata, Mick Davis, ha confermato di aver recentemente inviato una proposta scritta al cda di Anglo American con la proposta di una fusione delle due compagnie che potrebbe accrescere in modo significativo il guadagno per gli azionisti”.