1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Xstrata crolla a Londra dopo annuncio maxi-iniezione di capitale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si preannuncia un giovedì nero per Xstrata. A Londra il titolo cede il 13,8% a 537 pence dopo l’annuncio di emissioni di nuove azioni per un controvalore complessivo di 4,1 mld di sterline, circa 5,9 miliardi di dollari. L’aumento è finalizzato a ripianare il debito che dovrebbe così essee ridotto a circa 12,6 mld di dollari. Intato i conti preconsuntivi 2008 hanno evidenziano ricavi in flessione del 2% a 27,95 miliardi di dollari ed ebitda a 9,657 mld (-11%). L’utile netto è sceso a 3,595 mld (-35%) con l’utile per azione (Eps) passato da 5,78 a 3,75 dollari. Escludendo le poste straordinarie l’Eps risulterebbe in calo del 13% a 4,90 dollari.