1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Wti, grafico con una carica energetica long

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lo storno che ha caratterizzato le quotazioni del Wti dai top a 114,83 dollari il barile toccati lo scorso 2 maggio e giunto fino al minimo di 94,63 dollari il 6 maggio potrebbe essere giunto al termine. La tenuta dei supporti statici di medio periodo presenti in prossimità dei 95 dollari ha infatti favorito una fase di lateralità che dura ormai dal 12 maggio. A suggerire la visione di una nuova fase di accumulazione prima di un allungo verso i top di periodo alcune considerazioni di carattere tecnico: dal 17 maggio in poi i minimi intraday hanno assunto valori crescenti, permettendo di disegnare una trendline ascendente di breve utile comunque a svolgere egregiamente il ruolo di supporto dinamico. Nel frattempo si è assistito ad una prima fuori uscita dalle resistenze statiche poste a 100,70 dollari in occasione dell’accelerazione del 25 maggio. In quest’ottica la contrazione delle valutazioni di ieri può aver rappresentato il classico ritracciamento tecnico prima della ripartenza. Da segnalare infine, sempre sul chart daily, l’avvenuto incrocio dal basso verso l’alto della media mobile di breve periodo. Le considerazioni sopra permettono quindi di implementare una strategia long all’altezza dei 100 dollari. Con stop che scatterebbe a 95,90 dollari, il primo target di breve è a 105,90 mentre quello conclusivo è a 113,40 dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SETTORE AUTO

Takata presenta istanza fallimento negli Usa e Tokyo

Takata ha presentato istanza di bancarotta a causa delle perdite milionarie legate alla produzione di airbag difettosi che hanno causato una dozzina di morti. Si tratta del più grande fallimento aziendale nel dopoguerra di un’azienda manifatturiera g…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Il market mover di oggi è rappresentato dall’indice Ifo che misura la fiducia delle imprese in Germania. L’agenda macro prevede inoltre il dato sugli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti. Nel dettaglio:
10:00 alto GER IFO aspettative
10:00 al…

ASTA BOND

Italia: Tesoro, mercoledì in asta Bot per 6,75 miliardi

Nell’asta in calendario il prossimo 28 giugno saranno collocati Buoni ordinari del tesoro con scadenza semestrale per 6,75 miliardi. Il 30 giugno scadranno Bot a sei mesi per 6,5 miliardi.