Il Wti a 43 $ spinge il Dj ai massimi degli ultimi 9 mesi

Inviato da Redazione il Gio, 02/12/2004 - 17:54
La caduta del prezzo del petrolio sui 43 dollari (il greggio è però giunto in precedenza fino a quota 42,50) mette le ali agli indici statunitensi, con il Dow Jones che dopo un avvio in territorio negativo si muove ora in rialzo dello 0,15% a 10624 punti, sui valori massimi degli ultimi 9 mesi. Sul listino dei 30 maggiori titoli industriali si mettono in evidenza i titoli delle telecomunicazioni, con Verizon in progresso dello 0,91% a 41,98 dollari e Sbc Communications in rialzo del 2,91% a 26,53 dollari, mentre pesante si presenta il titolo Exxon, depresso dal prezzo dell'oro nero, che dopo il -7% di ieri segna oggi una riduzione di valore pari al 6%.
COMMENTA LA NOTIZIA