1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

WPP riduce stima sui ricavi 2012, titolo in calo a Londra

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

WPP ha rivisto al ribasso le stime sulla crescita dei ricavi per il 2012, in vista in un calo della spesa in Usa e in Europa. Il gruppo inglese, leader mondiale nella pubblicità, prevede che i ricavi aumenteranno sull’intero anno del 3,5% e non più del 4% come previsto in precedenza. “Guardando avanti, il 2013 potrebbe essere più difficile – ha avvertito il gruppo – Sebbene le previsioni sul Pil siano anche migliori di quelle del 2012, l’anno prossimo non ci saranno gli eventi (Olimpiadi, elezioni presidenziali, Europei di Calcio) che ci sono stato quest’anno”. Nel secondo trimestre, i ricavi sono cresciuti del 3,6%, ma nell’Europa occidentale Wpp ha registrato un calo del 3%. In scia alle nuove previsioni, il titolo segna un deciso ribasso sulla Borsa di Londra. In questo momento l’azione cede il 3% a 807 pence.