1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

World Oil and Gas Review, domanda petrolifera +1,4% nel 2007 – 2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sempre secondo i dati diramati dalla World Oil and Gas Review, gli Stati Uniti, con il 24,6% dei consumi sul totale, si confermano al primo posto nella domanda di petrolio. Nel gas, il 36% dei consumi è concentrato in due soli paesi: ancora Stati Uniti, con circa il 21%, e la Russia, con il 15%. La media del fabbisogno di energia di ciascun abitante del pianeta tocca i 4,9 barili di petrolio e 454 metri cubi di gas, con forti disparità nella distribuzione del consumo tra paesi ad alto reddito, dove si arriva a un consumo medio di 18,3 barili di petrolio e 1.481 metri cubi di gas naturale l’anno, e i paesi dell’area a basso reddito, dove il consumo medio si ferma a 0,74 barili di petrolio e a 66 metri cubi di gas naturale. In media, ogni cittadino degli Stati Uniti e del Canada consuma più del doppio del petrolio di un cittadino dell’Unione Europea, circa 12 volte il consumo di un cinese e più di 37 volte di quello di un abitante della Nigeria.