World Economic Forum: la riforma di Obama sulle banche suscita critiche

Inviato da Redazione il Gio, 28/01/2010 - 08:31
Nel World Economic Forum di Davos si accende il dibattito sull'exit strategy e sulle nuove regole per il settore bancario. La proposta del presidente americano, Barack Obama, di regolamentare in maniera più severa il settore finanziario, ha suscitato forti critiche ma anche convinti apprezzamenti. I banchieri si sono schierati contro l'idea mentre per gli economisti non è ancora sufficiente.
COMMENTA LA NOTIZIA