1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Wind, la short list dei pretendenti e’ servita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Torna a salire la febbre per acquisire Wind, il terzo gestore mobile italiano controllato da Enel. Secondo ultime indiscrezioni di stampa la short list dei pretendenti di Wind sarebbe pronta. Avrebbero già avuto contatti con Mister Scaroni, oltre a Blackstone, altri cinque fondi: Bc Partners, Permira, Kkr, Providence e Carlyle. E per venire incontro ai desideri del numero uno di Enel i soggetti finanziari potrebbero entrare con una quota compresa tra il 10% e il 30% in vista dell’Ipo dell’azienda. I sei fondi in lizza non sono comunque l’unica opzione per il futuro di Wind. La prossima settimana potrebbe infatti esserci il rilancio dell’offerta della cordata Romiti-Sawiris. Tra le ipotesi in circolazione resta in piedi anche quella di France Telecom. Secondo fonti finanziarie continuerebbe infatti ad essere vivo l’interesse dell’operatore, ma l’ingresso del gruppo transalpino dovrebbe superare qualche nodo politico. Ora l’appuntamento è per il prossimo 19-20 gennaio, accreditate come le date calde in cui le cordate in gara presenteranno ad Enel le rispettive proposte di nozze.