Wind: Sawiris, nessun trasferimento delle attivita’ in Egitto

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La ex Cenerontala delle tlc, Wind, è italiana e come tale resterà. La rassicurazione arriva dal tycoon egiziano Naguib Sawiris, che si è assicurato la mano dell’operatore delle telefonia mobile dopo una lunga trattativa. In una nota diffusa dalla Weather Investments, guidata appunto dal magnate egiziano, si legge che “il mantenimento dell’identità italiana di Wind è uno dei nostri principali obiettivi”. Dunque sono “false e scorrette” le indiscrezioni di stampa su un trasferimento delle attività in Egitto. Il comunicato aggiunge anche che “non cercheremo mai questo trasferimento e che al contrario abbiamo confermato molte volte il nostro impegno a restare in Italia”.