Wind, con Fastweb si va in scena la prossima settimana

Inviato da Redazione il Ven, 10/12/2004 - 09:07
Anno nuovo, vita nuova? Sembrerebbe proprio di sì per la Cenerentola delle tlc. L'affaire Wind starebbe entrando nella fase clou secondo indiscrezioni di stampa. "Recuperare 13 miliardi di euro investiti da Enel nella telefonia". Questo è l'obiettivo stra-dichiarato di Paolo Scaroni. Ufficialmente la soluzione che sembra per il momento garantire il raggiungimento dello scopo è quotare la società in Borsa "entro l'aprile 2005". Ma guardo caso Scaroni non ha escluso altre soluzioni. "Se da oggi a maggio ci saranno delle offerte per Wind le prenderemo in considerazione", ha spiegato il numero uno di Enel. Le probabilità che questo avvenga sono molte. Nell'ultimo tempo per Wind si sono fatti avanti tanti pretendenti. In pole position, secondo voci di stampa, per trattare ci sarebbe Fastweb. A questo proposito la società di Silvio Scaglia starebbe preparando un'emissione obbligazionaria ad alto rendimento per la quale starebbe cercando un consorzio bancario. Dall'altra parte gli incontri Enel-Fastweb sarebbero già fissati: si va in scena la prossima settimana. E se dovessero esserci significative convergenze sulle cifre si potrà passare alla fase operativa.
COMMENTA LA NOTIZIA