1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Widiba, la nuova banca multicanale di Mps punta a 20 mld di masse in quattro anni

QUOTAZIONI Bca Mps
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A partire dal prossimo 18 settembre Widiba, la nuova banca digitale del Monte dei Paschi che incorpora al suo interno anche la rete di 700 promotori finanziari Mps, sarà live per 15 giorni in via esclusiva e riservata per coloro che hanno contribuito a costruirla. La piattaforma dovrebbe poi entrare a regime per tutti i primi giorni di ottobre.
Gli obiettivi della nuova banca. Widiba si propone di raggiungere masse in gestione pari a 20 miliardi di euro e 500 mila clienti nel giro di quattro anni dall’inizio del 2015 grazie anche al supporto della rete di promotori che dovrebbe crescere a 1.000 unità nello stesso periodo. Lo ha reso noto l’amministratore delegato di Widiba, Andrea Cardamone, nel corso di una presentazione questa mattina a Milano. Tra gli obiettivi della nuova realtà anche quello di vedere l’utile dopo due anni di attività.

“Il progetto, già parte integrante del piano industriale in corso, rappresenta uno dei pilastri per il rilancio e il riposizionamento del modello di business del gruppo Monte dei Paschi” ha dichiarato nel corso della conferenza stampa Fabrizio Viola, amministratore delegato del Monte dei Paschi e presidente di Widiba che ha proseguito “l’iniziativa nasce con l’obiettivo di intercettare le nuove esigenze e i nuovi comportamenti dei clienti nell’utilizzo dei servizi bancari basati su logiche digitali e di costruire una nuova, moderna simmetria nel rapporto banca-cliente”.
La rete di promotori rimane protagonista. All’interno della nuova struttura la rete di consulenti vedrà confermati gli attuali responsabili, Massimo Giacomelli e Mario Incrocci, rispettivamente, responsabile della promozione finanziaria Mps e responsabile della rete di promozione finanziaria.