Wi-Max: il mercato punta su Retelit

Inviato da Marco Barlassina il Gio, 28/12/2006 - 15:46
Quotazione: RETELIT (ex eplanet)
A chi andranno i maggiori vantaggi dello sviluppo della tecnologia Wi-Max in Italia? Il mercato pare non avere dubbi. In Borsa è infatti premiato fin da stamattina il titolo Retelit, operatore di telecomunicazioni specializzato nella fornitura di servizi a banda larga a Carrier nazionali ed internazionali, Internet Service Provider (ISP), Application Service Provider (ASP), enti della Pubblica Amministrazione e grandi aziende. L'azione segna attualmente un rialzo del 6,8% a 0,39 euro, dopo un massimo di giornata a 0,394 euro. Ieri il ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, e il ministro della Difesa, Arturo Parisi, hanno siglato un accordo per rendere disponibili, entro giugno 2007, i primi lotti di frequenze da destinare al Wi-Max.
COMMENTA LA NOTIZIA