Whirlpool: utile trimestrale in ribasso a 163 milioni di dollari

Inviato da Redazione il Mar, 28/10/2008 - 11:52
Giornata di conti per Whirlpool. Il colosso americano degli elettrodomestici ha riportato nel terzo trimestre un utile netto in calo del 7% a 163 milioni di dollari contro i 175 milioni dello stesso periodo di anno fa, mentre l'utile per azione (Eps) è sceso da 2,20 dollari a 2,15 dollari. In lieve crescita (+1%) i ricavi che si sono attestati a quota 4,9 miliardi di dollari. Il gruppo statunitense ha poi rivisto al ribasso le stime per l'anno in corso, in particolare, i profitti da operazioni continue sono attesi tra 5,75-6 dollari per azione dalla precedente previsioni pari a 7-7,50 dollari per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA