1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Wendy: +4,19% nel pre-market dopo i conti trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Debiti e aumento delle spese affossano gli utili di Wendy, la catena americana degli hamburger rivale di McDonald’s che ha visto tuttavia migliorare le vendite same-store. A colpire le spese sono stati i costi delle materie prime e lo sforzo più intenso nel marketing negli ultimi periodi, che ha portato a rinnovare locali e menu. La perdita trimestrale è stata di 5,5 milioni di dollari, 1 centesimo per azione, contro un profitto da 11,3 milioni di dollari dello scorso anno. Sono invece salite del 3,8% le vendite a 645,9 miliardi, ma sotto le attese degli analisti. Il risultato in calo riflette le difficoltà del settore: anche Mc Donald aveva infatti riportato un calo del 4,5% negli utili trimestrali.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI USA

Morgan Stanley: conti trimestrali migliori del previsto

+2,55% nel pre-mercato di Wall Street per il titolo Morgan Stanley dopo la presentazione dei conti. L’istituto statunitense ha archiviato il secondo trimestre con un fatturato di 9,5 miliardi di …

WALL STREET

IBM: fatturato in calo per il 21° trimestre consecutivo

-3,25% nel pre-mercato di Wall Street per International Business Machines. La società ha annunciato che, per il 21° trimestre consecutivo, il periodo aprile-giugno si è chiuso con vendite in calo. …

TRIMESTRALI EUROPA

Electrolux: utile batte le stime, titolo in rialzo del 4%

+4,07% a Stoccolma per il titolo Electrolux che si porta a 307 corone dopo la presentazione dei conti trimestrali. Nel secondo trimestre la società ha registrato una crescita dell’utile netto …

TRIMESTRALI

Asml: ricavi trimestrali migliori delle attese

Asml ha annunciato questa mattina i risultati del secondo trimestre 2017, archiviati con un giro d’affari in salita. Il gruppo europeo dei semiconduttori, che tra i suoi clienti conta Intel …