Weidmann (Bundesbank): condizioni economia migliori di quanto indichino i mercati

Inviato da Redazione il Ven, 23/09/2011 - 15:51
L'economia globale è in condizioni migliori di quanto indichi il sentiment dei mercati. Lo ha detto il presidente della Bundesbank, la banca centrale tedesca, Jens Weidmann, parlando da Washington, dove è in corso il meeting del Fondo Monetario Internazionale e della Banca Mondiale. Weidmann ha aggiunto di ritenere improbabile una nuova recessione, pur chiarendo che non sono da escludere conseguenze sull'economia reale delle turbolenze visibili sui mercati finanziari.



COMMENTA LA NOTIZIA