WDF: titolo in deciso ribasso, Citi taglia a neutral e vede la società come possibile preda

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 03/02/2014 - 12:21
Quotazione: WORLD DUTY FREE
Tonfo di World Duty Free a Piazza Affari, dove mostra una flessione di oltre 4,5 punti percentuali a 10,27 euro, in scia alla bocciatura da parte di Citigroup che ha tagliato il giudizio a neutral dal precedente buy e il target price a 9,30 euro da 11,30 euro. Secondo gli analisti di Citigroup, World Duty Free è da considerare più come preda che come predatore in un'ottica di future aggregazioni nel settore. A pesare sul titolo del gruppo della famiglia Benetton anche le prese di beneficio dopo il rialzo a doppia cifra nelle ultime due settimane.
COMMENTA LA NOTIZIA